Nuoto Adulti 2021/2022 [Codice CONI: DD003]

Nuoto Adulti 2021/2022 [Codice CONI: DD003]

I corsi si svolgono secondo un calendario diviso in trimestri:

1° Trimestre: dal 13 Settembre 2021 al 23 Dicembre 2021*    /    Iscrizioni aperte 
2° Trimestre: dal 7 Gennaio 2021 al 26 Marzo 2022
3° Trimestre: dal 28 Marzo 2022 all'11 Giugno 2022

Periodi di prelazione**:
2° Trimestre dal 22 Novembre 2021 al 4 Dicembre 2021**  / Iscrizioni: dal 5 Dicembre 2021
3° Trimestre dal 28 Febbraio 2022 al 13 Marzo 2022**  / Iscrizioni: dal 14 Marzo 2022

*Iscrizioni sempre aperte fino ad esaurimento posti!
**La prelazione è funzionale a garantire giorno, orario e posto


Livelli: Principianti, Intermedi, Avanzati

Giorni e orari:
Livello Principianti e Intermedio da Lunedì a Venerdì, dalle 19:45 alle 20:30 (vasca grande)
Livello Avanzato da Lunedì a Venerdì, dalle 19:45 alle 20:30 (vasca media)

Quote (variano a seconda del numero di lezioni):
- Monosettimanale: da 117,00€ a 195,00€
- Bisettimanale: da 228,00€ a 336,00€
- Stagionale Monosettimanale: da 374,00€ a 407,00€
- Stagionale Bisettimanale: da 700,00€ a 740,00€


Sicurezza Covid 19
- Mascherina in uso nei luoghi comuni obbligatorio
- Certificato medico non agonistico obbligatorio
- Termoscanner per la misurazione della temperatura
- Sanificazione periodica


Livelli didattici

I Livello - Principianti
Lo scopo principale di questo livello è di far acquisire all’allievo un rapporto con l’acqua naturale. Si dice, infatti, che l’allievo deve essere in grado, in acqua, di fare tutto ciò che fa sulla terra ferma. Prevede l’acquisizione delle forme di propulsione elementari, e di un buon equilibrio e di autonomia in acqua. Inoltre l’allievo dovrà saper effettuare correttamente alcuni atti respiratori, coordinando la fuoriuscita del capo con l’inspirazione e l’immersione con l’espirazione. È di fondamentale importanza che la respirazione venga eseguita in maniera rilassata. L’allievo dovrà saper effettuare la battuta di gambe nel dorso e nel crawl e acquisire gli elementi base della coordinazione nelle due nuotate.
Inoltre, dovrà saper percorrere piccoli tratti subacquei e galleggiare in posizione verticale.

Attività:
- l’approccio con l’acqua;
- l’immersione del viso e le respirazioni;
- la fase orizzontale ed i galleggiamenti;
- le posture e gli scivolamenti;
- prime forme di propulsione;
- battuta di gambe a dorso e crawl (con o senza appoggio);
- piccoli tratti in apnea;
- respirazione laterale nel crawl con sostegno;
- coordinazione braccia-gambe dorso e crawl;
- galleggiamento verticale.

Obiettivi formativi:
- socializzazione ed appartenenza al gruppo;
- autostima, coscienza dei propri limiti, capacità di superamento delle difficoltà;
- rilassamento, educazione respiratoria;
- sviluppo dell’immagine motoria;
- autonomia, indipendenza.

II Livello - Intermedi
Le abilità minime richieste per il secondo livello saranno le seguenti: prevede il perfezionamento, delle nuotate dorso e crawl e l’impostazione delle prime esercitazioni per le nuotate simmetriche rana e delfino. Ovviamente le nuotate vengono impostate in maniera “scolastica” ovvero in forma grossolana e non rifinita, questo dà all’allievo la possibilità di poterle modificare ed adattare alle proprie caratteristiche. Il perfezionamento della nuotata subacquea ed il controllo respiratorio, vengono sviluppati con la raccolta degli oggetti sul fondo.

Attività:
- nuotata completa stile dorso (almeno 25 metri);
- nuotata completa stile crawl (almeno 25 metri);
- impostazione gambata a rana;
- impostazione delfinizzazione e gambata delfino;
- tuffo dal blocco in piedi;
- apnea;

Obiettivi formativi:
- sviluppo e rinforzo delle capacità sensopercettive;
- capacità di superamento di schemi motori;
- rinforzo dell’autostima e presa di coscienza delle proprie capacità;
- apprendere divertendosi.

III Livello - Avanzati
Comporta la rifinitura tecnica delle nuotate dorso e crawl. La rana ed il delfino vengono perfezionati attraverso la proposizione di esercizi di coordinazione; effettuare il tuffo di partenza dal blocco e le prime virate elementari.

Attività:
- esercizi d’impostazione nuotata rana;
- esercizi d’impostazione nuotata delfino;
- tuffo di partenza dal blocco;
- virate elementari.

Obiettivi formativi:
- affinamento delle capacità coordinative e sensopercettive;
- sviluppo delle capacità di resistenza aerobica;
- incremento della forza e della coordinazione.